Skip to content

Crescere o far crescere

20 aprile 2017

“Il bambino non è un vaso da riempire, ma un fuoco da accendere” (cit. F. Rebelais).

Sante parole davvero, peccato che non è così nella vita reale.

Forse dirò una stupidata, ma i bimbi crescono da soli, con i loro tempi, i loro modi … E’ una legge naturale che nessuno si dovrebbe permettere di ostacolare.

Ma i genitori e/o educatori a che servono?

Semplice, a tenerli sulla strada giusta e quindi

^ quello che non si deve fare … e specificare sempre il perchè in modo che il bimbo capisca

^ tentare di fare cose nuove, ma senza imposizione ed oppressione

Insomma, un bimbo impara perchè

^ vede gli adulti

^ vede gli altri bambini soprattutto

^ perchè (e la dico grossa) un bimbo naturalmente è al tempo stesso dipendente ed indipendente ( e meno male)

I tempi di crescita sono del tutto personali e soggettivi.

Lo stare ai libri in cui si dice che un bimbo a x anni deve saper fare x cose è spaventoso e si fnisce – come al solito – a mortifcare, stressare un bimbo minando la cosa più importante ed essenziale alla crescita: l’autostima.

“Accendere il fuoco” significa solo stimolare in lui la voglia di fare cose nuove (anche questo del tutto naturale).

La salute psichica di una persona si gioca tutta qui e ricordiamoci tutti che:

gli oppressi diverranno – a loro volta quando avranno il potere di essere adulti – degli oppressori.

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: