Skip to content

Neve politica

23 gennaio 2012

A me manca molto la neve in città, ma ho pensato che è un periodo in cui “tutto il grigio” deve rimanere sotto gli occhi di tutti.

Tempo di chiarezza

Tempo di pulizia

Tempo di verità

Tempo di disillusioni

Tempo di costruzione e ricostruzione a partire dall’essenziale.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. lorenz permalink
    23 gennaio 2012 11:04

    Perfettamente d’accordo.
    Specie tutto il grigio che c’è dentro di noi, che si cammuffa anche senza neve, e che a lungo andare intossica e rimbambisce.
    Ma lo sai, sì, che questa “posizione” tra i cristiani laici è minoritarissima?

  2. ROMEO permalink
    23 gennaio 2012 11:58

    Per chi vede tutto bianco anche quando è grigio è bene per lui che rimanga il grigio ma per chi ha imparato ad intravvedere che nel grigio c’è anche il bianco allora il grigio è soltanto un periodo da trasformare che porta gioia e felicità interiore in quanto si sta lavorando per qualcosa che ti rende più libero e riconoscente.
    Spero con questo pensiero di rendervi la giornata più limpida e “bianca”.
    Ciao.
    Romeo.

  3. lorenz permalink
    23 gennaio 2012 12:05

    A me personalmente sì, Romeo.: piu’ limpida e piu’ bianca.
    Perché avere ben ben coscienza del grigio è una molla a darsi da fare e a lasciarsi fare per farsi trasformare, non un cupo pessimismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: