Skip to content

Il topino starnutino

19 febbraio 2011

(Dedicato a tutti, suggerito dalle letture di domani)

Era nato, non lontano,

un topino un po strano.

Da ogni suo fratellino

era diverso non pochino

Era grigio e rosa

E non sapeva una cosa:

ad ogni suo starnuto nasceva una rosa.

Non una rosa fiore

Ma un fiore che era un cuore

Non sapeva come succedesse

Ma qualsiasi cosa facesse

Lo starnutino  portava gioia

E toglieva ogni noia.

Mamma topina non capiva

Papà topino inorridiva

Ed ogni fratellino si stupiva.

Se ne ando via un giorno, triste

Con un cuore triste

Trascinando la sua codina

Percorreva una stradina

Vide un bimbo a terra

Proprio vicino ad una serra

E piangeva il piccolino

Piangeva tanto il poverino.

Il topino stanutino,

si disse “Ma mi avvicino?”

Ma il pianto era diperato

Ed il topino preoccupato.

Si avvicina al bambino

E …

Zacchete lo starnutino.

Il topino imbarazzato

Perché il bimbo ha sobbalzato

Tutto è fermo

E fermo è

anche il pianto del bambino

Mamma arriva trafelata

Per questo bimbo spaventata.

Un fiore sboccia

Lascia al vento il suo profumo

Ma il topino è stupito

Ed il suo cuore è stranito

Per tanto amore non capito.

Starnuta ancora il topino

Ed il sole fa capolino

Il sorriso del bambino

Si fa spazio nel mattino

Tutto è luce, tutto è profumo

Tutto brilla, tutto è caldo

La carezza di una manina

Sfiora del topino la testolina

Il cuore è grato della mammina.

Il topino non capisce

Ma d’affetto si intenerisce

Ed un altro starnutino

Fuor dal nasino finisce.

Tutto allora esplode

E ….

La serra sboccia tutta

Ogni pianta porta frutta

Infettivo è il topino

Tenerezza dal suo nasino

Con un piccolo starnutino

Per cambiare il mondo un pochino

Forse basta solo uno starnutino

Così dovrebbe essere per tutti: azioni d’amore spontanei come uno starnuto

E come uno starnuto portare in giro il “virus” del bene

La Sapienza di Dio si manifesta così … a volte … o spesso … o sempre.

Annunci
One Comment leave one →
  1. 21 febbraio 2011 11:55

    … incredibile la fantasia dell’amore!
    Tanino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: