Skip to content

Pietro (in cerca di AUTORE)

4 aprile 2010

(Puoi anche vedere il “sommario” delle puntate)

Eccolo il campione del cuore.

Pietro (che io vedo sempre di corsa … chissà perché) .

Pietro ha passato giornate tremende … Pietro parla, sta zitto, è frastornato, non capisce.

Lui sa solo che il suo Gesù non c’è più, lui sa solo che lo ha rinnegato (che è lo stesso che tradire), Pietro non capisce perché ce l’avevano tutti con lui, perché chiedevano solo a lui se era uno discepoli.

Pietro … aspetta perché si ricorda di qualche cosa, Pietro ha addosso ancora un’infinita tristezza … ma chisseneimporta se quell’uomo era il Figlio di Dio, per lui era il suo amico, quello che lo capiva così bene e quello che gli leggeva nel cuore.

Sì, Gesù era quel Dio che ogni uomo cerca … sì, Gesù era Figlio di Dio, ma era anche un uomo come lui che lo sovrastava da ogni parte.

Pietro, ora non sente più niente, è come sospeso …

Pietro … no, no… Pietro aspetta ancora un po’, aspetta ancora una notte …

Pietro, però si ricorda di una cosa: si ricorda che tanta gente (la stessa che lo aveva condannato) ora piange, ora ha un cuore dopo che ha visto il suo Gesù sulla croce …

Pietro medita e tace (strano è …) Pietro non ha più parole … o meglio non ha più le parole del Pietro vecchio … e si sente come un neonato indifeso nelle mani di Dio.

Pietro aspetta domani …

Credits:
immagine presa da Wikipedia e utilizzata anche dal blog di gioba

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: