Skip to content

Annalena Tonelli (-6)

18 marzo 2010

Carissimi tutti è Natale. Da Mogadiscio arrivano brutte notizie, i bombardamenti sono aumentati di intensità … qui la gente è esausta, terribilmente provata.

Ho il cuore in una morsa, eppure quale Natale più vero di questo, nell’attesa del Salvatore che tutti agognavano … tutti consapevolmente o inconsapevolmente attendiamo la venuta del Signore, la liberazione, la rinascita … nuovi cieli e nuova terra.

Ed ecco che questo Signore viene e nasce in un paese dilaniato dalla guerra, dove si nasce e si muore come se non si nascesse o non si morisse.

Annalena Tonelli

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: