Skip to content

Oscar Romero (-12)

12 marzo 2010

La Chiesa non può essere nè sorda nè muta davanti al clamore di milioni di uomini che invocano la liberazione, oppressi da mille schiavitù. Ma dice loro quale è la vera libertà che si deve cercare: quella che Cristo ha già inaugurato su questa terra, riuscendo a spezzare le catene del peccato, della morte e dell’inferno.

Essere come Cristo, liberi dal peccato, significa essere veramente liberi, con la vera liberazione.

E chi, con questa fede riposa nel Risorto, lavora per un mondo più giusto, protesta contro le ingiustizie del sistema attuale, contro i soprusi di un’autorità che abusa, contro i disordini degli uomini che sfruttano uomini, chiunque lotti partendo dalla risurrezione del grande Liberatore, questi soltanto è un autentico cristiano.

Oscar Romero, Omelia del 6 marzo 1978

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: