Skip to content

Pietre e perni

23 gennaio 2010

Commento alle letture di sabato 23 gennaio 2010, nella Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Marco 12, 1-12 (ambrosiano)
“La pietra che i costruttori hanno scartato / è diventata la pietra d’angolo; / questo è stato fatto dal Signore”

Mc 3,20-21 (romano)
In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare

La follia di Dio: esagerare nella Fede, Speranza e Carità in noi, esagerare anche quando tutto viene rifiutato e scartato. Se è bene ciò che viene portato: non scende il sole su ogni giorno prima che tutto cambia e tutto si riunisce.

Ci sono perni per tutti i cristiani per i quali è impossibile una separazione, sia in grande (nelle Chiese) sia in piccolo (tra i cristiani che ci camminano accanto ogni giorno).

Evitiamo di avere un animo scismatico pretendendo ragioni e ragione ed entrando in contrasto: poniamo il bene e lasciamo immediatamente ogni tipo di ragione.Se il Figlio di Dio ha fatto così, perché mai noi ci “impuntiamo”?Diamo ragione al Signore, diamo “ragione della nostra Fede” e lasciamo che …
“Al re il suo giudizio, al figlio del re la sua giustizia”

Marco 12, 1-12 (ambrosiano)

“La pietra che i costruttori hanno scartato / è diventata la pietra d’angolo; / questo è stato fatto dal Signore”

Mc 3,20-21 (romano)
In quel tempo, Gesù entrò in una casa e di nuovo si radunò una folla, tanto che non potevano neppure mangiare

La follia di Dio … esagerare nella Fede, Speranza e Carità in noi … esagerare anche quando tutto viene rifiutato e scartato. Se è bene ciò che viene portato: non scende il sole su ogni giorno prima che tutto cambia e tutto si riunisce.

Ci sono perni per tutti i cristiani per i quali è impossibile una separazione … sia in grande (nelle Chiese) sia in piccolo (tra i cristiani che ci camminano accanto ogni giorno).

Evitiamo di avere un animo … scismatico pretendendo ragioni e ragione ed entrando in contrasto: poniamo il bene e lasciamo immediatamente ogni tipo di ragione.

Se il Figlio di Dio ha fatto così, perché mai noi ci “impuntiamo”?

Diamo ragione al Signore, diamo “ragione della nostra Fede” e lasciamo che …

“Al re il suo giudizio, al figlio del re la sua giustizia”

Annunci
One Comment leave one →
  1. Anna (da Nicodemo) permalink
    23 gennaio 2010 01:08

    Caspita, Nicodemo … ma le azzecchi tutte le immagini.
    Un perno e tanti ingranaggi che girano e ne fanno girare altre e tutto funziona a meraviglia … anche grazie all’ …. olio che lubrifica: quello con cui siamo stati unti nel Battesimo e nella Cresima … unzione sul petto, sulle orecchie, sulla fronte …
    Eh …. siamo stati davvero battezzati NEL Signore.

    Ri-grazie!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: