Skip to content

Per Haiti, Port-au-Prince

15 gennaio 2010

Guardando la catastrofe scatenata dal terremoto che ha distrutto la città di Port-au-Prince mi vengono in mente tanti pensieri, ma su tutti tre in particolare:

  • pregare
  • informarsi
  • aiutare

Per il primo punto invito a rivolgere una preghiera a Dio perchè accolga in cielo coloro che sono morti, e perchè dia la forza e sostenga chi è rimasto senza più nulla.
Supportiamo con le preghiere i missionari che sono al lavoro per aiutare tutte le persone che hanno bisogno.

Per informarsi, oltre a seguire i diversi media (giornali, tv, siti, blog, ecc.) segnalo il sito della Misna, sempre puntuale nel raccontare i fatti dei paesi del Sud del mondo.
Anche il settimanale Vita segue dettagliatamente gli avvenimenti.

Molti missionari italiani sono originari della diocesi di Milano, le notizie su di loro si possono trovare sul portale della diocesi ambrosiana.

Sono tantissime le iniziative per raccogliere denaro ed aiuti, sul web si trovano tutti i riferimenti.
Segnalo un articolo sul blog di Christian Albini che riassume bene le principali iniziative.
Riprendo il suo articolo per sottolineare :
L’iniziativa della Caritas Ambrosiana (dal sito della diocesi di Milano, con notizie e approfondimenti).
La Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus, attiva ad Haiti con molti progetti.
Anche la Onlus AVSI è presente con una volontaria; qui le modalità di aiuto ed il racconto della responsabile di AVSI.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: